fbpx

Domenica di Pentecoste al tempo del Coronavirus: ecco il significato e le origini della festa. Le più belle IMMAGINI, VIDEO, FRASI per gli auguri su Facebook e WhatsApp

/

Domenica di Pentecoste al tempo del Coronavirus, ecco il significato e le origini della festa. Ecco tante immagini, video, frasi da condividere con le persone care per gli auguri su Facebook e WhatsApp

La Pentecoste (quest’anno caratterizzata dalla pandemia da Coronavirus) è una festa cristiana tra le più importanti insieme alla Festa della Nascita di Gesù (il Natale) e alla morte e Resurrezione di Cristo che cade la settima domenica dopo Pasqua, e celebra la discesa dello Spirito Santo sugli apostoli e la missione di annunciare il vangelo in tutto il mondo.

Pentecoste 2020 al tempo del Coronavirus: origine e significato

Pentecoste in greco significa letteralmente “cinquantesimo giorno”, e fa riferimento ai cinquanta giorni dopo la Pasqua ebraica. Un tempo questa ricorrenza era chiamata anche Pasqua delle Rose, perché in molte chiese, per commemorare la discesa dello Spirito Santo sugli apostoli, si facevano cadere durante la messa rose e fiori vari.  È considerata una festa mobile (legata cioè al giorno in cui cade la Pasqua di Risurrezione) ed è denominata anche Festa dello Spirito Santo. Questo giorno, che capita sempre di domenica, conclude le festività del periodo pasquale.

Pentecoste 2020 al tempo del Coronavirus: origine e significato: festa celebrata in Europa occidentale

La festa della Pentecoste è celebrata in Europa occidentale (Spagna, Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Francia, Paesi Bassi e Lussemburgo). In tutto l’Alto Adige anche il Lunedì di Pentecoste è giorno festivo.

Buona Domenica di Pentecoste 2020- Per l’occasione proponiamo una selezione di video e frasi (in basso) e di immagini (in alto) per augurare una serena e felice Pentecoste al tempo del Coronavirus.

Ecco le FRASI da condividere su Facebook e WhatsApp:

  • Chiunque parlerà contro il Figlio dell’uomo gli sarà perdonato, ma chi bestemmierà lo Spirito Santo non gli sarà perdonato.
    (Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Luca)
  • Lo Spirito Santo ci insegna: è il Maestro interiore. Ci guida per il giusto cammino, attraverso le situazioni della vita. Lui ci insegna la strada, la via. (Papa Francesco)
  • Tutto ciò che di bello e di positivo avviene nel mondo, è opera dello Spirito Santo. (Carlo Maria Martini)
  • Dove è la Chiesa, là è anche lo Spirito di Dio; e dove è lo Spirito di Dio là è la Chiesa e ogni grazia. E lo Spirito è verità. (Sant’Ireneo)
  • Quando lo Spirito Santo scende sull’uomo con la pienezza dei suoi doni, l’animo umano è riempito d’una gioia indescrivibile; lo Spirito Santo ricrea nella gioia tutto quanto sfiora. (Serafino di Sarov)
  • Il cristiano è un uomo, più lo Spirito Santo. (Charles Péguy)
  • Il cristiano è un composto di corpo, anima, e Spirito Santo. (Tertulliano)
  • Lo Spirito Santo “non è un parente povero nella Trinità”, tantomeno un semplice “modo di agire di Dio” o, come pensavano gli stoici, “una energia o un fluido che pervade l’universo”. Non è neppure la “terza persona singolare” della Trinità, quanto piuttosto “la prima persona plurale”; l’amore, come diceva Sant’Agostino, che tiene uniti “il Padre che ama” e “il Figlio l’amato”. (Padre Raniero Cantalamessa)
  • Non sapete che il vostro corpo è tempio dello Spirito Santo che abita in voi, Spirito che avete da Dio, e che voi non appartenete a voi stessi? Infatti voi siete stati comprati da Cristo a caro prezzo. Glorificate dunque Dio nel vostro corpo. (San Paolo, Prima lettera ai Corinti)
  • La Chiesa è stata costruita dallo Spirito Santo. (Sant’Ambrogio)
  • Lo Spirito Santo è nostro amico e compagno di strada e ci dice dove è Gesù (Papa Francesco)
  • Quando ci vengono pensieri buoni, è lo Spirito Santo che ci visita. (Saint Jean-Baptiste Vianney)
  • Ogni autentica preghiera è suscitata dallo Spirito Santo, il quale è misteriosamente presente nel cuore di ogni uomo. (Papa Giovanni Paolo II)
  • Lo Spirito Santo, secondo me, è l’intensità di Dio. È Dio rivelato nella sua forza e nella sua intensità. Amo molto le parole di s. Caterina da Siena: “La mia vita è infiammata”. Penso che ogni vita debba essere infiammata e cercare l’intensità. La vita non è preziosa se non diventa una stella, un fuoco. (Gianfranco Ravasi)
  • Il fuoco dello Spirito Santo è una forza creatrice che purifica e rinnova, brucia ogni umana miseria, ogni egoismo, ogni peccato, ci trasforma dal di dentro, ci rigenera e ci rende capaci di amare. (Papa Francesco)
  • Lo Spirito Santo è l’anima della Chiesa. Egli dà la vita, suscita i differenti carismi che arricchiscono il popolo di Dio e, soprattutto, crea l’unità tra i credenti: di molti fa un corpo solo, il corpo di Cristo. Tutta la vita e la missione della Chiesa dipendono dallo Spirito Santo; Lui realizza ogni cosa (Papa Francesco)
  • Apriamo la porta allo Spirito, facciamoci guidare da Lui, lasciamo che l’azione continua di Dio ci renda uomini e donne nuovi, animati dall’amore di Dio, che lo Spirito Santo ci dona! (Papa Francesco)
  • Dio si fa conoscere solo nello spirito Santo, e colui il quale a causa della sua superbia tenta di conoscere il Creatore con la sua sola mente è cieco e stolto. (Maurice Zundel)
  • Solo nello Spirito santo si conosce l’amore di Dio con la fede, mentre con l’intelligenza non lo si conosce. (Maurice Zundel)
  • Lo Spirito Santo è assolutamente al di fuori della tragica peccaminosità del mondo, non solo in quanto si trova al di sopra di essa, in un cielo puro, ma anche in quanto è nel più profondo dello stesso cuore umano. (Hans Urs von Balthasar)
  • Come l’ago del grammofono segue le vibrazioni più sottili, invisibili del disco, così l’anima deve obbedire allo Spirito Santo.
  • (Hans Urs von Balthasar)
  • Lo Spirito Santo è il vento che fa nascere i cercatori d’oro. (Giovanni Vannucci)

Ecco i VIDEO per gli auguri su Facebook e WhatsApp: