fbpx

Coronavirus: Salvini, ‘Recovery Fund anno prossimo, dubbi anche da Bonomi’

Roma, 29 mag. (Adnkronos) – “Oggi anche il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, che non penso sia un pericoloso sovranista, dice che” sui finanziamenti previsti dalla Ue per l’emergenza coronavirus “ci vuol vedere chiaro, perché sono soldi che arriveranno l’anno prossimo, se tutto va bene. Il problema per molte famiglie, imprese, partite Iva e commercianti italiani non è l’anno prossimo, è settimana prossima”. Lo ha affermato il segretario della Lega, Matteo Salvini, ospite di Rainews 24.
“Quindi in attesa che l’Europa partorisca questo enorme e salvifico bazooka economico l’anno prossimo, noi -ha aggiunto- vorremmo sapere come ci arriviamo in piedi l’anno prossimo, senza essere sovranisti ed euroscettici, siamo persone normali. E’ come se a un malato che è gravissimo si dicesse guarda il farmaco salvavita sta per arrivare l’anno prossimo. Portatemi il primo medico adesso, non l’anno prossimo”.