fbpx

Coronavirus: Rizzoli (Lombardia), ‘virus depotenziato è percezione sbagliata’

Milano, 8 mag. (Adnkronos) – Cautela con il presunto depotenziamento del virus. La consiglia Melania Rizzoli, medico chirurgo e assessore regionale della Lombardia al Lavoro e alla Scuola. “Non sappiamo ancora niente dell’immunità, e poco di questo virus, che è aggressivo e invade più organi, non solo l’apparato respiratorio”, dice all’Adnkronos. “La percezione che ho sentito e cioè che il virus si stia depotenziando è errata: perde carica virale se diminuisce i contagi quindi la sua diffusione, ma l’attività infettiva del virus resta tale e quale, quindi meglio non incontrarlo, soprattutto per chi ha malattie croniche e per gli anziani che soffrono di qualche patologia. Sarebbe beffardo infettarsi nella fase di uscita dalla gravità della patologia”.