fbpx

**Como: chiuse indagini preliminari su Campione d’Italia, notifica a 19 indagati**

Milano, 26 mag. (Adnkronos) – La Guardia di finanza di Como ha notificato a 19 indagati l’avviso di chiusura delle indagini preliminari sulla gestione del Comune di Campione d’Italia, per il quale nel 2018 è stato dichiarato il dissesto, e per la società del Casinò. Le indagini coordinate dalla Procura di Como sono iniziate nel 2017 e la notifica ha riguardato in particolare 18 persone ‘fisiche’, tra cui l’ex sindaco Roberto Salmoiraghi, e la stessa società Casinò di Campione. Alcuni dei reati contestati sono l’abuso d’ufficio e il falso in bilancio.