fbpx

Coronavirus, Cesare Battisti chiede la scarcerazione. Il legale: “teme il contagio”

Coronavirus: Cesare Battisti chiede la scarcerazione. Il Legale: “da molto tempo non vede i parenti”

Cesare Battisti, che sta scontando l’ergastolo per 4 omicidi, ha fatto istanza di scarcerazione per il rischio di complicanze in caso di infezione al Coronavirus. Lo conferma all’Ansa il suo avvocato, Davide Steccanella, il quale spiega che “Cesare Battisti teme il contagio. Inoltre da un anno e mezzo è l’unico in isolamento di alta sicurezza ad Oristano e da allora non vede parenti”.