fbpx

Carceri: Conte (Leu), ‘fronteggiare mafia a livello finanziario’

Roma, 12 mag. (Adnkronos) – “Il tema della lotta alla mafia deve salire di livello, soprattutto di fronte a una criminalità organizzata che da tempo è entrata nei circuiti della finanza: fattura 135 miliardi di euro l’anno e rappresenta il 7% del Pil italiano. Il rischio concreto è che si approfitti della crisi economica e delle misure economiche che si stanno varando per rilanciare il Paese per inquinare ulteriormente il nostro tessuto socio-economico”. Lo ha affermato Federico Conte, di Leu, intervenendo alla Camera dopo l’informativa del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.
“Per questo -ha aggiunto- vanno subito rafforzati gli strumenti esistenti e impegnate nuove risorse umane e strumentali. Fronteggiare le mafie sul piano finanziario diventi impegno straordinario e obiettivo strategico”.