fbpx

Caos Procure: Legnini, ‘ho agito a tutela pm non certo contro Salvini’

Roma, 29 mag. (Adnkronos) – “Il procuratore Patronaggio stava svolgendo le indagini e veniva attaccato e intimidito da diversi giorni anche da componenti del Governo dell’epoca. Quale vicepresidente dell’organo che deve tutelare l’indipendenza della magistratura e il sereno svolgimento delle attività giudiziarie, venivo sollecitato dalla magistratura associata ad assumere una posizione a tutela del pm. A tutela del pm, non certo contro Salvini, nei confronti del quale mai spesi neanche mezza parola”. Così l’ex vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini in un’intervista all’Huffington post.