fbpx

Brescia: azzannata dal cane alla testa, bimba in condizioni gravissime

Milano, 10 mag. (Adnkronos) – Una bambina di quasi due anni è stata azzannata dal cane dei nonni alla testa e ora è ricoverata in condizioni gravissime all’ospedale di Bergamo, dove è stata trasportata in elisoccorso da Cividate Camuno, in provincia di Brescia. La conferma arriva dai carabinieri di Breno, allertati dal 118 nel pomeriggio e che ora svolgeranno le indagini: intorno alle 15.30, nel giardino dei nonni l’aggressione del cane – dovrebbe essere un Boxer – che avrebbe mandato la piccola in arresto cardiaco. Al momento è in prognosi riservata.