fbpx

Reggio Calabria, l’A.S.D. Centro Wellness riapre da lunedì: dall’app per l’ingresso in palestra alle regole igieniche. Il gestore svela le regole per la ripartenza [FOTO e VIDEO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Anche le palestre riaprono dopo l’emergenza Coronavirus. Ecco come si è preparato l’A.S.D. Centro Wellness di Reggio Calabria, l’intervista con il gestore Ignazio Vitetta

E’ l’ora di ripartire. L’emergenza Coronavirus non è stata ancora superata, ma è arrivato il periodo di convivere con il virus, ovviamente seguendo le regole igieniche e di distanziamento sociale per non rischiare di rovinare quanto di buono fatto fino al momento. Gli ultimi mesi sono stati molto difficili anche dal punto di vista economico, il lockdown ha imposto la chiusura delle attività ed a risentirne sono state tutte le imprese. Un po’ alla volta si è deciso di riaprire, da lunedì 25 maggio sarà il turno anche delle palestre. Si tratta di un luogo di aggregazione e, quindi, serviranno le giuste misure per permettere l’attività fisica in sicurezza. Il Governo ha stabilito alcuni principi da seguire, dalla sanificazione all’ingresso contingentato all’interno dei locali, fino ad arrivare all’organizzazione degli spazi.

E’ tutto pronto per la riapertura dell’A.S.D. Centro Wellness di Reggio Calabria, sono stati appena ultimati tutti i lavori e da lunedì gli associati potranno riprendere gli allenamenti senza correre alcun tipo di rischio. Abbiamo affrontato l’argomento con il gestore Ignazio Vitetta, ecco tutte le novità per garantire il rispetto delle norme: dall’app per l’ingresso ai locali fino a tutti i sistemi di pulizia. Ai microfoni di StrettoWeb ha dichiarato: “siamo pronti a ripartire, con tanto entusiasmo ma ovviamente con i piedi di piombo. Andremo a seguire tutti i protocolli imposti dal Governo, faremo un regolamento interno per tutti gli associati: dovranno entrare con la mascherina, riporre gli oggetti personali negli armadietti e disinfettare gli stessi. Nell’ingresso in sala è obbligatorio l’utilizzo della tovaglietta, bisognerà mantenere la distanza di 2 metri durante l’attività e di 1 metro nei luoghi comuni. Sarà obbligatorio pulire i macchinari dopo averli utilizzati ed evitare di scambiare gli oggetti personali”.

“Abbiamo deciso grazie al nostro ente di promozione sportiva, nella figura del presidente Giuseppe Melissi che ringraziamo, di permettere ai nostri associati di fare lezione anche all’esterno. Ci si potrà allenare massimo per 90 minuti. Per le attività all’interno della palestra si utilizzerà un’applicazione che permette ai ragazzi di prenotarsi con un limite di 10 persone. Per la sala pesi, invece, il numero massimo sarà di 20 persone. Per quanto riguarda l’allenamento funzionale è più semplice, perché ognuno rimarrà nella sua postazione garantendo il distanziamento. Poi si procederà con la sanificazione dei macchinari ed il cambio di turno. I miei ragazzi si sono allenati anche nel periodo di quarantena grazie ad alcuni video che pubblicavo personalmente sui social, adesso mi chiedono come dovranno muoversi in palestra. Basterà solamente seguire quelle poche regole necessarie a garantire la sicurezza”. In alto la fotogallery della palestra e della nuova app per l’ingresso, in basso il video dell’intervista.

Il gestore del Centro Wellness: “così siamo pronti a ripartire” [VIDEO]