fbpx

Reggio Calabria: anche al tempo del Coronavirus prosegue la carenza idrica in città

Reggio Calabria: anche al tempo del Coronavirus prosegue la carenza idrica in città, rubinetti a secco a Gallico Superiore

Oltre alla solita emergenza rifiuti, a Reggio Calabria prosegue la carenza idrica. Molti quartieri della città dello Stretto, anche al tempo del Coronavirus, sono con i rubinetti a secco in varie ore del giorno e della notte. E’ una domenica con disservizi idrici a Gallico Superiore dove molti cittadini non possono usufruire di un bene primario come l’acqua in un periodo di crisi sanitaria senza precedenti.