fbpx

Sicilia, Pd: “Musumeci rimuova l’assessore Messina dopo indecoroso post sul presidente Conte”

Lo dicono i deputati del Partito democratico all’Ars indignati per il post pubblicato dall’assessore al turismo Manlio Messina sulla sua pagine Facebook, che ritrae un fotomontaggio del presidente del Consiglio

“Il presidente della Regione ci tolga dall’imbarazzo e rimuova immediatamente l’assessore turismo Manlio Messina o saremo costretti a richiedere un dibattito d’aula e presentare una specifica mozione di sfiducia. É gravissimo che in un momento così delicato, che richiede la collaborazione fra istituzioni un assessore regionale manchi di rispetto al governo nazionale offendendo con un indecoroso post sulla sua pagina Facebook la Sicilia ed i siciliani che certamente non si riconoscono in questo tipo di esternazioni irriverenti e volgari. La sicilia ha bisogno di rappresentanti che all’insegna del rispetto e della dignità personale lavorino per lo sviluppo della regione e non di chi nasconde la propria inefficienza dietro umorismi irrispettosi”. Lo dicono i deputati del Partito democratico all’Ars a proposito del post pubblicato dall’assessore al turismo Manlio Messina sulla sua pagine Facebook che ritrae un fotomontaggio del presidente del Consiglio.

M5S all’Ars: “Messina, gesto grave ed irresponsabile: si dimetta”

L’assessore Messina, col suo gesto irresponsabile in un momento storico drammatico, in cui le istituzioni dovrebbero, più del solito, dare prova di maturità ed essere da esempio virtuoso per i cittadini,  ha dimostrato che non è degno di rimanere al suo posto: si dimetta”.

Lo affermano i deputati del M5S all’Ars in relazione al fotomontaggio pubblicato dall’assessore al Turismo che raffigura il premier Conte tra due carabinieri che lo traggono in arresto.

Definire satira la propria  sconsiderata azione, come ha fatto l’assessore nel tentativo di salvare la poltrona che già comincia a sentir vacillare sotto di sé – continuano i deputati – è la classica pezza peggiore del buco. Un rappresentante del governo regionale, prima che alla casacca del suo partito e agli insegnamenti della sua ispiratrice Meloni, dovrebbe pensare al bene dei siciliani. E a questo punto pensiamo seriamente che il bene dei siciliani sia che lui faccia i bagagli e vada via”.

Base Riformista Sicilia (PD): “Musumeci rimuova l’assessore Messina”

“Il post Facebook con il quale l’Assessore regionale al Turismo siciliano Manlio Messina ha pubblicato l’immagine di un fotomontaggio del Presidente del Consiglio Conte tratto in arresto da due carabinieri è semplicemente indecoroso” ad affermarlo sono Paolo Amenta, Massimo Arena e Marco Guerriero, rispettivamente coordinatori e portavoce di Base Riformista Sicilia, corrente del Partito Democratico vicina al Ministro alla Difesa, Lorenzo Guerini, all’ex Ministro dello Sport, Luca Lotti, e al Deputato Carmelo Miceli, Resposabile Sicurezza del Partito Democratico.
“in un momento nel quale le Istituzioni siciliane dovrebbero interloquire con il governo centrale per spiegare la necessità di lasciare ripartire l’isola prima de resto dell’Italia” – continuano Amenta, Arena e Guerriero – “l’assessore al turismo si lascia andare ad un attacco volgare e infantile che pregiudica a priori ogni possibile forma di dialogo con la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Niente di più sbagliato, sintomo della drammatica inadeguatezza di Messina al ruolo di Assessore. Siamo certi – concludono gli esponenti Dem – che per il bene della Sicilia il Presidente Musumeci di rimuoverà immediatamente Messina e avocherà a sé la delega al Turismo”.