Rinviata l’assemblea nazionale dei veterani dello sport

Rinviata l’assemblea nazionale dei veterani dello sport. Era nell’aria ed è puntualmente arrivata la decisione ufficiale del rinvio

Era nell’aria ed è puntualmente arrivata la decisione ufficiale del rinvio. Anche per lanciare un messaggio di fiducia e speranza, l’Assemblea Nazionale dei Veterani dello Sport prevista per il 15 e 16 maggio prossimo a Quinto di Treviso, era stata lungamente tenuta in piedi. Ma la situazione di emergenza dettata dal covid-19 ha indotto alla fine al rinvio in data da destinarsi. “E’ una decisione sofferta, ma necessitata da buon senso e ragionevolezza – ha spiegato il presidente nazionale Alberto Scotti”, stabilita in piena sintonia con Consiglio Direttivo Nazionale e la sezione di Treviso, presieduta da Achille Sogliani, organizzatrice dell’appuntamento. Sempre disputata fin dal lontano 1973, l’Assemblea verrà effettuata nell’arco dell’anno in base all’evolversi della situazione.