Categoria: CALABRIANEWSSPORTSPORT HOME

Reggina, Taibi fa il punto: “la situazione su ripresa dei campionati, promozioni e calciomercato”

Tags: Calciomercato RegginaNotizie RegginaRegginaserie cTaibi

Serie C, il commento del d.s. della Reggina: Taibi ha spiegato la situazione su ripresa campionato, promozioni e calciomercato

L’epidemia Coronavirus è in calo, ma parlare di ripresa dei campionati è forse ancora troppo presto. Mentre la Serie A attende la decisione di poter riprendere gli allenamenti dal prossimo 4 maggio, per proiettarsi successivamente ad un ritorno in campo a fine mese, per la Serie C resta tutto molto complicato. Analizzando la situazione in ottica Reggina, il ds Massimo Taibi è intervenuto alle colonne della Gazzetta del Sud: “i nostri calciatori non vedono l’ora di tornare in campo perché intendono completare lo straordinario percorso interrotto l’8 marzo, manca la ciliegina sulla torta. Se non sarà possibile, Reggina, Monza e Vicenza dovranno essere ugualmente promosse. Non ci sono altre strade, il resto è fatto solo di chiacchiere. E’ chiaro che per noi inizierebbe un nuovo mini-torneo con tante incognite dal punto di vista fisico. Ma è un problema che si presenterà anche per gli altri. Fortunatamente le giornate che mancano alla fine sono 8 e il vantaggio sul Bari è notevole. Prima dello stop la squadra aveva ritrovato il ritmo e lo si è visto a Potenza contro il Picerno”.

CALCIOMERCATO E STIPENDI“Nulla sarà come prima, sul mercato io ho tante idee ma al momento è tutto congelato, se la stagione si fosse conclusa ad aprile, avrei avuto più tempo per costruire l’organico della prossima annata. Sul taglio degli stipendi ognuno agisce come meglio crede. Ha ragione il nostro presidente nel momento in cui decide di pagare tutto per intero, non hanno torto quelli che cercano di trovare un accordo con i propri calciatori. Dipende tutto dalla forza economica di ogni società”.

Calciomercato Reggina, l’indiscrezione di Serie B News: possibile il ritorno di Barreto

Il tragico ricordo e un pallone che ha smesso di rotolare: 8 anni fa il dramma di Piermario Morosini [FOTO]