fbpx

Nicolas Viola: “Reggina, indossare quella maglia era il mio sogno da bambino. Ammetto di avere un rimpianto”

nicolas viola reggina Gettyimages / Photo By Dino Panato

Nicolas Viola si rivela ai microfoni di “Casa Di Marzio”: giocare alla Reggina era il suo sogno da bambino, però ammette di avere un rimpianto

Un legame importante lega Nicolas Viola alla Reggina. Il regista del Benevento è un figlio del Sant’Agata, oggi è tra i migliori calciatori della Serie B, con la maglia amaranto in passato ha anche sfiorato la promozione in Serie A: “A Reggio sono cresciuto come uomo e come calciatore. Indossare quella maglia per me è sempre stato un sogno. Ricordo che da bambino partivo da Taurianova, il mio paese, e con il pullman arrivavo a Reggio per allenarmi. Ho fatto tanti sacrifici nella mia vita. Ammetto di avere un rimpianto. E’ sicuramente la semifinale playoff persa con il Novara. Andare in Serie A con la maglia della Reggina sarebbe stato incredibile”.

Reggina, Toscano: “l’obiettivo è tornare a giocare”, poi parla del futuro

Reggina, Reginaldo e la questione stipendi: “se torneremo in campo, daremo il massimo per ringraziare Gallo”