fbpx

Pirelli: rientro graduale a lavoro da 4 maggio, test sierologico a dipendenti

Milano, 30 apr. (Adnkronos) – Pirelli si prepara a tornare gradualmente all’attività dal 4 maggio con un piano finalizzato ad assicurare la “massima tutela della salute dei dipendenti e la sicurezza degli ambienti di lavoro”. Lo spiega la società in una nota in cui spiega che allo scopo di garantire un’adeguata protezione dal rischio di contagio da Covid-19, ha avviato un rapporto di collaborazione con il Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche del Sacco, diretto dal professor Massimo Galli. L’obiettivo è “verificare, secondo criteri di tipo scientifico, la coerenza delle proprie procedure operative adottate e a definire un protocollo sanitario con esami di screening sierologico rivolti, a scopo preventivo, al proprio personale”.
La ripartenza delle attività industriali dal 4 maggio avverrà “in modo graduale”. Nello stabilimento di Settimo Torinese, i livelli produttivi saranno ridotti in considerazione della minore domanda. Nel sito di Bollate ‘ stabilimento che si focalizzerà sul business Velo ‘ nel corso del mese di maggio riprenderanno solo le attività essenziali con una presenza estremamente ridotta. A Bollate sarà “successivamente implementata la produzione di mascherine, esclusivamente destinate ai dipendenti e alle loro famiglie, permettendo così di azzerare i potenziali rischi di discontinuità nella fornitura da parte di terzi e la conseguente sospensione delle attività industriali”.