Categoria: News Adn

**Palermo: ospizio lager, ordinanza ‘scenario raccapricciante, sevizie agli anziani’**

Palermo, 16 apr. (Adnkronos) – Era uno “scenario raccapricciante di sevizie e mortificazioni poste in essere nei confronti di soggetti indifesi” quello emerso dall’inchiesta che oggi ha portato al sequestro della casa di riposo ‘Bell’Aurora’ di Palermo e all’arresto di sei persone. Il gip Fabio Pilato nella sua ordinanza è molto duro. E ribadisce che l’amministratrice di fatto “Cristina Catalano e le sue dipendenti” si “accanivano con crudeltà” sugli anziani.
“All’interno della casa di riposo gestita dalla Catalano è stato instaurato un vero e proprio regime di vita vessatorio, mortificante ed insostenibile”, scrive il gip.