fbpx

Palermo: assalto alla sala Bingo travisati da maschere da leone, cinque arresti

Palermo, 28 apr. (Adnkronos) – Fatta luce sull’assalto alla sala Bingo di Palermo avvenuto lo scorso giugno. La Polizia di Stato di Palermo, a seguito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Palermo, ha eseguito un’Ordinanza di Custodia Cautelare emessa dal Gip presso il Tribunale di Palermo nei confronti di 5 persone accusate, a vario titolo, della rapina alla Sala Bingo denominata ‘Big Bingo” di via Molinari a Palermo. I rei riuscirono ad impossessarsi della somma di oltre 68.000 Euro, sottraendola dalla cassaforte temporizzata e dal cassetto del registratore di cassa.
Il Gip ha disposto la misura della custodia in carcere nei confronti di Antonino Cardella di 28 anni, Angelo Donzelli Angelo di 29 anni e Francesco Piano di 55 anni, degli arresti domiciliari per Clizia Bertolino di 25 anni e la misura dell’obbligo di dimora per Gaetano Geraci di 52 anni, tutti residenti in zona Brancaccio. Le attività investigative intraprese dalla Squadra Mobile, Sezione ‘Reati contro il patrimonio”, si sono avvalse in particolare della visione delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza posti nei pressi ed all’interno della Sala Bingo, che hanno ripreso le fasi salienti della rapina, corroborate da una capillare attività intercettiva che ha permesso di confermare gli indizi raccolti a carico dei presunti autori della rapina, chiarendo le condotte dei complici nella realizzazione del piano criminoso.