fbpx
ALLARME TSUNAMI
MAREMOTO NEL MEDITERRANEO DOPO TERREMOTO 7.0 NELL'EGEO
"ALLARME ROSSO" DELL'INGV. LA DIRETTA SU www.meteoweb.eu

Coronavirus, grigliata con canti e balli sul terrazzo a Palermo: arriva l’elicottero della Polizia e scatta il fuggi fuggi

I video girati dai vicini di casa sono diventati virali sui social. Il sindaco di Palermo: “Sanzioni e denunce per tutti”

Maxi grigliata sul terrazzo condominiale di un palazzo. È successo quest0’oggi  nel quartiere Sperone di Palermo: un maxi assembramento in barba alle misure anti coronavirus. In totale erano una ventina di persone, che all’arrivo dell’elicottero della Polizia si sono dati alla fuga. Alcuni video girati dai vicini di casa sono diventati virali sui social e sono scattate sanzioni e denunce. Sequestrate e gettate le sedie e grill utilizzati sul terrazzo dello Sperone.

Il sindaco di Palermo: “Incivili e incoscienti”

Anche grazie ai video che loro stessi hanno stupidamente diffuso, nei quali per altro non lesinavano insulti al sottoscritto sarà più facile identificare questi incivili e incoscienti che hanno coinvolto in questa grave violazione anche numerosi minori, commettendo in un solo momento diversi reati”. Lo ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando parlando delle grigliate sulle terrazze condominiali scoperte allo Sperone. “Per tutti loro scatteranno le sanzioni e le denunce previste, con le pene che meritano– dice il sindaco Non posso che esprimere gratitudine, che sono certo non essere solo mia ma di tutta la stragrande maggioranza dei palermitani e degli abitanti dello Sperone, alle forze dell’ordine che sono intervenute subito e in modo deciso.”