fbpx

Eni: Descalzi, ‘dividendi? troppo presto per dare indicazioni, vediamo evoluzione situazione’

Roma, 24 apr. (Adnkronos) – “E’ ancora troppo presto per dare indicazioni sul dividendo, per dire cosa faremo. Il momento non è ancora arrivato. Vediamo a che punto sarà la situazione per quanto riguarda l’emergenza Covid-19 tra un paio di mesi”. Ad affermarlo è l’ad di Eni, Claudio Descalzi, rispondendo agli analisti nel corso della conference call in occasione della presentazione dei risultati del primo trimestre. “Vediamo che cosa succederà a maggio e a giugno. La fase critica dovrebbe essere finita e gradualmente si dovrebbe andare verso una normalizzazione della situazione”, sottolinea Descalzi. “Intanto continuiamo a lavorare per migliorare l’efficienza e ridurre i costi”, aggiunge l’ad di Eni. “E’ troppo presto per dare un aggiornamento sul dividendo. Non vogliamo reagire troppo rapidamente. Abbiamo ancora flessibilità nella riduzione dei costi. Vogliamo avere un’idea chiara quello che saremo in grado di fare in termine di efficienza”, sottolinea Descalzi.