fbpx

Coronavirus: Zanda, ‘Conte venga in Senato a dirci orizzonte governo’ (2)

(Adnkronos) – “Come possiamo pensare -prosegue Zanza- di impegnare centinaia di miliardi e aumentare un debito già spropositato, senza che il presidente del Consiglio venga in Parlamento ad illustrare la prospettiva generale e il senso complessivo delle scelte che ci accingiamo a fare?”
“Al Paese serve anche un pensiero, un progetto, una logica che aiuti a collocare nel loro contesto le varie decisioni, che, parafrasando Aldo Moro, rassicuri che siamo noi a guidare gli avvenimenti e non ad esserne guidati”.