fbpx

Coronavirus: Violi (M5S), ‘Conte in Lombardia è segnale importante’

Milano, 27 apr. (Adnkronos) – “Accogliamo con piacere la prima uscita pubblica qui in Lombardia del premier Conte, dopo questi mesi di lavoro. Un segnale importante essere qui in Lombardia, siamo la regione più colpita dall’emergenza e la più ferita per numero di morti e che ancora fa paura per il numero giornaliero dei contagiati”. Lo afferma l’esponente dei Cinquestelle Dario Violi.
“Le tappe di Conte sono Milano, Bergamo e Brescia per incontrare istituzioni, operatori sanitari e medici, capirà il grande lavoro che tutti i lombardi hanno saputo fare pur di combattere questa guerra. Conte approda nella regione che da anni traina l’Italia, ora dobbiamo solo continuare a progettare il futuro per il bene di tutti”, conclude Violi.