fbpx

Coronavirus, “Parlami, ti ascolto”. Servizio di Supporto Psicologico gratuito a Motta San Giovanni

telefono centralino

Coronavirus: parte oggi un progetto organizzato dalla Pro Loco del Comune di Motta San Giovanni per garantire sostegno psicologico gratuito a tutti i cittadini in questo periodo di emergenza

Parte oggi un progetto organizzato dalla Pro Loco del Comune di Motta San Giovanni per garantire sostegno psicologico gratuito a tutti i cittadini in questo periodo di emergenza coronavirus. Il Coronavirus ci costringe a rivedere abitudini e stili di vita, le limitazioni alla libera circolazione e alle uscite all’aria aperta possono creare disagio e disturbi in persone di tutte le età, soprattutto nei soggetti più fragili. La Pro Loco, senza scopo di lucro e con la sola finalità di solidarietà sociale a favore della comunità, alla luce della situazione di particolare emergenza causata dalla pandemia in atto e della significativa incidenza sul benessere emotivo del singolo e della collettività, mette a disposizione di tutti coloro che necessitano di supporto la professionalità di alcuni psicologi del territorio, attraverso un servizio di consulenza telefonica. Saranno disponibili tre psicologhe, che nei giorni stabiliti e in determinate fasce orarie risponderanno, in maniera del tutto gratuita e garantendo l’anonimato degli utenti, alle varie richieste che perverranno.

I giorni e le fasce orarie in cui il servizio sarà attivo sono i seguenti:

  • Lunedì e Venerdì dalle 10.00 alle 12.00 con la Dott.ssa Santina CREA al num. 3481682729,
  • Martedì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00 con la Dott.ssa Noemi LO SCALZO al num. 3297289783,
  • Giovedì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00 con la Dott.ssa Daniela CALABRO’ al num. 3495267267.

La telefonata avrà la durata massima di 30 minuti, per consentire a tutti di accedere in tempi brevi. In caso di numero occupato, si potrà lasciare un messaggio ed essere ricontattati prima possibile. Se ritenuto necessario un approfondimento o ulteriori contatti sarà il professionista a stabilire tempi e modalità.   “La Pro Loco ha voluto fortemente promuovere questa iniziativa”, dice Giovanna DI DIA, Presidente della Pro Loco del Comune di Motta San Giovanni. “In questo momento drammatico per le nostre comunità, siamo tutti uniti nella battaglia contro un nemico che agisce nell’oscurità e tende a portarci via la nostra essenza di essere umani. E’ importante, dunque, che ognuno di noi faccia la sua parte”. Continua: “Ringrazio a nome di tutta la Pro Loco le tre professioniste che hanno accettato la mia proposta, mettendo a disposizione il loro tempo e le loro competenze. Come tanti cittadini responsabili, e sono veramente tanti nel nostro Comune, danno un forte contributo nel sostenere le fragilità umane messe duramente alla prova da questo tragico momento”. “L’obiettivo – conclude la Presidente – è quello di fornire un primo aiuto a livello psicologico nel gestire l’ansia e lo stress causati dall’attuale emergenza sanitaria, con particolare riferimento alle famiglie al cui interno preesistono condizioni di fragilità, già di per sé difficili da gestire in situazioni di ‘normalità”. Qualora altri, tra gli psicologi/psicologhe del territorio, fossero interessati a collaborare all’iniziativa, possono scrivere a info@prolococomunemottasg.it.

supporto psicologico motta