fbpx

Coronavirus, stato d’emergenza in tutto il Giappone

Tokyo, 16 apr. (Adnkronos) – Stato d’emergenza in tutto il Giappone. Il premier Shinzo Abe ha esteso su tutto il territorio, per coprire tutte le 47 prefetture, lo stato d’emergenza inizialmente dichiarato il 7 aprile per Tokyo e altre sei regioni. Lo riferisce l’agenzia Kyodo dopo le anticipazioni di questa mattina. L’obiettivo è contenere la diffusione del coronavirus nel Paese con 126 milioni di abitanti.
Sono ormai più di 9.000 i casi di coronavirus in Giappone. I dati pubblicati stamani dal quotidiano Asahi Shimbun parlano di 548 nuovi casi diagnosticati ieri – 127 a Tokyo e 74 a Osaka – per un totale di 9.441, compresi quelli relativi alla nave da crociera Diamond Princess che a febbraio per due settimane è stata in quarantena nel porto di Yokohama. I morti sono 192, dopo che si sono registrati altri 18 decessi, sei solo a Tokyo. Tra le ultime vittime, si legge, c’è anche un passeggero della Diamond Princess.