fbpx

Coronavirus: Speranza, ‘estate? indice R0 non scritto in cielo, dipende da noi’

Roma, 29 apr. (Adnkronos) – “La prossima estate? Io spero che potrà essere la migliore estate, con una situazione diversa dagli ultimi mesi. Ma va detto con grande franchezza che il famoso indice R con 0, l’indice del contagio, non è già deciso, non è scritto in cielo. Ma dipende dalla nostra capacità di gestire questa fase nuova e i comportamenti dei cittadini che sono stati decisivi finora -e di questo li ringrazio- oggi sono ancora più importanti, abbiamo bisogno del contributo di tutti soprattutto quando tante persone torneranno a uscire e a mettersi in movimento”. Lo dice il ministro Roberto Speranza al Tg1.