fbpx

Coronavirus: caschetti artigianali con visiera donate alle forze di polizia di San Giovanni in Fiore

caschi artigianali

Coronavirus: un gesto di solidarietà e vicinanza alle forze dell’ordine e di polizia che quotidianamente stanno garantendo sul territorio di San Giovanni in Fiore un eccellente servizio di prevenzione e repressione dei comportamenti che possono favorire l’emergenza epidemiologica da Covid-19

Continua senza sosta l’eccezionale gara di solidarietà da parte di alcuni artigiani e cittadini della città. Come già riportato sulla pagina del quindicinale online, la Lattoneria Florense di Piero Spina con la collaborazione di New Parquet Color di Domenico Laratta, nella giornata odierna, ha donato le visiere per il personale della Stazione Carabinieri di San Giovanni in Fiore, della Polizia Provinciale del distaccamento di San Giovanni in Fiore e in serata anche ai militari in servizio presso il posto fisso Carabinieri di Lorica. I giorni scorsi erano state fornite alla Polizia Municipale e tra domani saranno fornite anche alla Guardia di Finanza della locale Tenenza. Si tratta di personale impiegato in servizi di ordine e sicurezza pubblica coordinati dalla Prefettura, in specifico i Carabinieri, la Finanza e la Polizia Provinciale, che anche oggi, in modo massiccio hanno effettuato decine e decine di controlli in pieno centro abitato, con posti di controllo stradale e ispezioni presso le attività commerciali. Saranno forniti anche al personale sanitario del locale Presidio Ospedaliero. Nel laboratorio della ditta Spina mancano però dei materiali strettamente necessari per la realizzazione degli utili strumenti a protezione di chi difende la popolazione ogni giorno, al riguardo si possono contattare gli artigiani Spina e Laratta per le necessità del caso. Un gesto di solidarietà e vicinanza alle forze dell’ordine e di polizia che quotidianamente stanno garantendo sul territorio di San Giovanni in Fiore un eccellente servizio di prevenzione e repressione dei comportamenti che possono favorire l’emergenza epidemiologica da Covid-19.