fbpx

Coronavirus a Reggio Calabria, nuovi aiuti al GOM: le donazioni arrivano anche dalla clinica ‘La Chimera’

/

Coronavirus a Reggio Calabria: la clinica ‘La Chimera’ offre sostegno al GOM e mette a disposizione i suoi locali per pazienti in quarantena

La solidarietà non si deve fermare in tempi di Coronavirus. L’emergenza sanitaria non è ancora stata superata, grazie anche al supporto dei cittadini il Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria sta resistendo a questa situazione. Ennesima donazione è stata ricevuta in questi giorni da parte del centro terapeutico psichiatrico ‘La Chimera’ di Camini, di cui tempo fa avevamo parlato anche su StrettoWeb: una grande quantità di “materiale infermieristico per consumo vario, in possesso della struttura, potrebbe essere utilizzato in questo periodo di emergenza Covid-19 o utile anche a fine emergenza”.

Inoltre il vice presidente della cooperativa La Chimera, Giuseppe Zurzolo, comunica che: “nel caso la sanità calabrese avesse bisogno di un complesso fisico ed in tempi brevi, mettiamo a disposizione da subito la propria struttura attualmente inoccupata. Si fa presente che la struttura è dotata di tutti gli impianti elettrici, idrici, antinceindio e rilevatori di fumo a norma”.