fbpx

Coronavirus: Prodi, ‘tensioni tra Paesi rendono Europa più debole’

Roma, 22 apr. (Adnkronos) – “Certo che sono deluso. Le tensioni fra i paesi europei rendono più difficile la visione della missione europea nel mondo che è una visione di equilibrio di cui avremmo un enorme bisogno: tra Cina e Stati uniti, con le tensioni che ci sono”. rispondendo a una domanda sull’unità europea, Romano Prodi risponde così a una domanda sull’unità europea a Rai Radio1.
“E lo potremmo fare, perché siamo ancora la più grande potenza economica del mondo, il più grande esportatore del mondo. E invece non esistiamo. E allora sì sono proprio deluso” .