fbpx

Coronavirus, le previsioni del Def: la disoccupazione dovrebbe balzare all’11,6%

Lo scenario post-Coronavirus contenuto nella bozza del Def indica per quest’anno una contrazione dell’occupazione misurata per unita’ di lavoro del 6,5% e dell’occupazione per numero di occupati del 2,1%

Lo scenario post-Coronavirus non è di certo roseo per l’economia italiana. Difatti, il contenuto nella bozza del Def indica per quest’anno una contrazione dell’occupazione misurata per unità di lavoro del 6,5% e dell’occupazione per numero di occupati del 2,1%. Il tasso di disoccupazione dovrebbe balzare dal 10% del 2019 all’11,6% del 2020 per diminuire all’11% l’anno dopo.