fbpx

Coronavirus: Malan, ‘incomprensibile anarchici in piazza e stop a cerimonie religiose’

Roma, 23 apr. (Adnkronos) – ‘Un articolo e un video del quotidiano ‘La Stampa’ mostra la manifestazione di oggi degli anarchici in corso Vercelli a Torino, dove oltre cinquanta manifestanti si sono radunati e hanno dato il via a un corteo senza alcun rispetto per le distanze di sicurezza. Nel filmato si vedono numerosi poliziotti presenti, accusati dall’oratore, dotato di amplificatore, di diffondere l’epidemia. Evidentemente però non hanno avuto l’ordine di interrompere la manifestazione ma di limitarsi a controllarla. Sono scelte di ordine pubblico, che però stridono, di fronte a immagini di messe o riunioni di preghiera interrotte senza tanti complimenti, nonostante le distanze di sicurezza fossero rispettate”. Lo sottolinea Lucio Malan, vicecapogruppo di Forza Italia al Senato.
“Mi chiedo se i presenti, uno solo dei quali è stato fermato, sono stati identificati per poi essere multati come accade invece ai ‘pericolosi’ cittadini che pregano in una chiesa semivuota o si recano a prendere un congiunto che esce dal lavoro a ora tarda”.