fbpx

Coronavirus: in Lombardia dal 4 maggio ricomincia pesca sportiva

Milano, 29 apr. (Adnkronos) – “Dal 4 maggio la pesca sportiva potrà essere tranquillamente svolta in Lombardia, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e delle limitazioni espresse nel Dpcm. Dovranno dunque essere garantite le distanze minime di sicurezza e si dovranno evitare assembramenti”. Lo rende noto l’assessore regionale all’Agricoltura Fabio Rolfi. “Si tratta di una attività sportiva a tutti gli effetti e di conseguenza potrà essere praticata come previsto dal decreto. L’attivita’ sportiva individuale è consentita dal 4 maggio in base al Dpcm del 26 aprile. Poiché non vi sono discipline escluse, rientrerà anche la pesca sportiva”, precisa.