fbpx

Coronavirus: deputato alla Camera con febbre e senza mascherina, ‘ero solo accaldato’ (2)

(Adnkronos) – E’ il questore di Montecitorio Gregorio Fontana, investito dalla vicenda dagli assistenti parlamentari e dal responsabile sicurezza, che prende in mano la situazione, andando a parlare col ‘ribelle’. Raggiunto telefonicamente dall’Adnkronos, il parlamentare assicura di essere in ottima salute: ma quale febbre, assicura, “sono stato al sole e ho fatto giardinaggio” Per questo, sarebbe arrivato accaldato alla Camera. Quanto alla mascherina, il deputato l’ha indossata quando gli è stato chiesto, anche se non nasconde la sua contrarietà: “non serve a nulla”.
Molti parlamentari presenti oggi in Aula non hanno però mandato giù la vicenda. “E’ incredibile – si sfoga un eletto – io mi sono guardato bene dall’avvicinarmi a lui… Se uno fa il deputato della Repubblica deve avere un minimo di testa per salvaguardare la salute degli altri ancor prima della sua. Così si mettono a rischio i colleghi, ma anche le loro famiglie”.