fbpx

Coronavirus: da task force piano a governo, sarà base ripartenza

Roma, 22 apr. (Adnkronos) – Nella videoconferenza di stamattina, presieduta dal premier Giuseppe Conte e alla presenza dei ministri, la task force guidata da Vittorio Colao ha presentato al governo una relazione contenente le indicazioni per l’organizzazione della fase due, con particolare riguardo alla riapertura delle attività produttive. Queste indicazioni sono state condivise nelle riunioni che Conte ha poi avuto prima con le parti sociali – Cgil, Cisl, Uil, Confindustria, Confapi, Confimi, ReteImprese, Alleanza Cooperative, Ance – e a seguire con la cabina di regia (Regioni e Enti locali).
Le stesse indicazioni, insieme a quelle che presenterà anche il Comitato tecnico-scientifico, rappresentano la base che il governo utilizzerà per definire il piano della fase due, che verrà annunciato entro la fine della settimana. Lo si apprende da fonti di Palazzo Chigi.