fbpx

Coronavirus: Covivio mette a disposizione hotel in Spagna e Francia per malati

Milano, 22 apr. (Adnkronos) – Covivio mette a disposizione numerosi hotel per l’emergenza covid. Una prima struttura, a Barcellona, si prepara ad accogliere medici e malati. Altri hotel serviranno nei prossimi giorni come alloggio di urgenza in Francia. Nel segmento alberghiero, il gruppo è tra i principali locatori degli operatori alberghieri di riferimento e tra i più solidi di questo settore, tra cui ad esempio Accor, Intercontinental, NH Hotels o B&B. “Covivio è direttamente interessata dal forte calo dell’attività, sia sul fronte dei canoni indicizzati sul fatturato (locazioni Accor in Francia), sia sul fronte degli hotel gestiti con contratto di gestione, principalmente in Germania. A fine marzo, i ricavi generati dagli immobili a uso alberghiero diminuiscono del 10%, di cui -26% sui canoni variabili e -27% sull’attività immobili e licenze.
“Una volta usciti dalla crisi e dopo la riapertura degli hotel in franchising, Covivio offrirà al personale sanitario degli ospedali di Metz, sede legale della Società nonché regione francese particolarmente colpita dalla crisi, circa 2mila notti gratuite all’interno delle proprie strutture”, spiega una nota. In Italia, la società che tra i suoi azionisti annovera Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica, “sostiene finanziariamente l’iniziativa lanciata dal suo partner Politecnico di Milano per la produzione di gel disinfettante fornito direttamente all’Agenzia Regionale di Emergenza della Regione Lombardia e poi distribuito ai vari enti sul territorio”.
La Fondation Covivio, che sarà operativa nel secondo semestre dell’anno, aumenta la propria dotazione per il 2020 e orienterà i suoi primi interventi sul sostegno alle popolazioni più colpite dagli effetti economici della crisi.