fbpx

Coronavirus: Cottarelli, ‘Patrimoniale? Lascerei perdere le tasse adesso’

Milano, 12 apr. (Adnkronos) – “Lascerei perdere in questo momento ogni aumento di tasse, questa è una fase in cui la spesa pubblica deve aumentare e deve essere finanziata in deficit perché è una situazione di emergenza”. E’ il parere di Carlo Cottarelli, economista e direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica, intervistato a Che tempo che fa, Rai2, sull’ipotesi di una mini-patrimoniale.
“E’ una situazione seria e in recessione bisogna aumentare il deficit. Non starei ad aumentare le tasse anche perché anche dal punto di vista psicologico non sarebbe un bel segnale”. Il Governo ora “dovrebbe spingere sulla domanda e sugli investimenti pubblici, è la strada migliore per la ripresa”.