fbpx

Coronavirus: Conte, ‘non possiamo permetterci di dire ‘si esce liberamente”

Roma, 26 apr. (Adnkronos) – “Questo nuovo provvedimento non è un ‘libera tutti’, non possiamo permetterci di dire che si esce liberamente, comprendiamo che questo regime restrittivo è molto pesante, ma ci deve essere un motivo per spostarsi”. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa.