fbpx

Coronavirus: Conte, ‘grazie alla Chiesa, giorni cruciali’ (2)

(Adnkronos) – “In questi mesi di sofferenza, tutto il mondo del volontariato, dell’associazionismo di base, del Terzo settore -prosegue Conte- ha mostrato, in coerenza con la sua missione, la massima attenzione alle conseguenze più drammatiche che la crisi sta provocando sui più deboli e vulnerabili. A tale proposito, ho accolto con vivo interesse l’appello lanciato, sul suo quotidiano, ad avviare una riflessione sul Servizio Civile Universale”.
“Nonostante le limitazioni agli spostamenti, sarà una Pasqua di prossimità: la lontananza di questi giorni vissuti in casa ci aiuterà a ritrovarci ancora più uniti, rinforzati da un’esperienza che ci ha costretto a misurarci con le stesse difficoltà, alle quali abbiamo risposto con una voce sola. Il mio auspicio è che questi giorni difficili siano un ‘passaggio” verso momenti più sereni: torneremo gradualmente padroni del nostro quotidiano, delle nostre abitudini. Ci riprenderemo le nostre vite, scoprendo di essere una comunità forte, orgogliosa, solidale”.