fbpx

Coronavirus: Conte, a Consiglio Ue dirancora che Mes insufficiente’

Roma, 10 apr. (Adnkronos) – “L’Italia a dato l’ok al Mes non condizionato ma non è un discorso che riguarderà il nostro Paese, abbiamo un progetto più ambizioso e lavoriamo per gli eurobond”. Lo precisa il premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi.
“L’Italia non ha firmato nulla e non ha bisogno del Mes – afferma – perché l’Italia lo ritiene totalmente inadeguato e inadatto rispetto all’emergenza. Sin dall’inizio ho chiarito ai miei omologhi che l’Italia non ne ha bisogno e non lo ritiene adeguato. Alcuni di questi stati vogliono alcune linee credito collegati al Mes, ecco perché partecipiamo” al dibattito.