Coronavirus, informazioni urgenti di Conte: “misure prorogate fino al 3 maggio ma se dovessero esserci le condizioni potremmo riaprire prima” [LIVE]

conte

Coronavirus: la conferenza del Premier Conte in diretta da Palazzo Chigi

Abbiamo deciso di prorogare le misure fino al 3 maggio, una decisione difficile ma necessaria di cui mi assumo tutta la responsabilità politica“. “L’auspicio è che dopo il 3 maggio si possa ripartire con cautela ma ripartire, dipenderà dal nostro comportamento, dobbiamo continuare a rispettare le regole e mantenere le distanze sociali anche in questi giorni di festa. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Conferenza Conte: “segnali incoraggianti ma non possiamo cedere”

Il comitato scientifico ci ha dato conferma che i segnali della curva dei contagi sono incoraggianti, ci sono indicazioni che le misure stanno funzionando, stanno dando frutti. L’ufficio europeo dell’Oms ha detto che l’Italia e’ un esempio anche per altri Paesi, ma per questo non possiamo vanificare gli sforzi: se cedessimo adesso rischieremmo di perdere tutti i risultati positivi e dovremmo ripartire da capo, anche con un aumento del numero di decessi e vittime. Dobbiamo continuare a mantenere alta la soglia dell’attenzione“. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Conferenza Conte: “dal 14 aprile riapre qualche attività”

Dal 14 aprile riapriranno librerie, cartolibrerie, negozi per neonati e per bambini, cum grano salis e con ponderazione“. Lo afferma in conferenza stampa il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, annunciando che ripartirà la “silvicoltura per combustibili solidi e attività varie forestali”.

Conferenza Conte: “le aziende predispongano oggi misure sicurezza”

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel corso di una conferenza stampa da palazzo Chigi, ha annunciato che “la raccomandazione a tutti i responsabili delle aziende e’ di approfittare di questo momento per sanificare le aziende e predisporre rigorose misure di protezione negli ambienti di lavoro“. Dipenderà da tutti se “tutto potrà procedere ed il sistema produttivo potrà riavviarsi in regimi di sicurezza“, ha aggiunto.

Conferenza Conte: “misure contenimento prorogate fino al 3 maggio anche per attività produttive”

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel corso di una conferenza stampa da palazzo Chigi, ha annunciato che “saranno prorogate le misure fino al 3 maggio“. Una decisione “difficile ma necessaria di cui mi assumo la responsabilità“, ha detto. Il Cts “ci ha detto che i dati della curva sono incoraggianti e che le misure stanno funzionando”. La proroga “vale anche per le attività’ produttive“, ha aggiunto.

Conferenza Conte: “nasce comitato per fase 2, presiede Colao”

Ho firmato il decreto per il comitato di esperti” che affiancherà il comitato tecnico scientifico nella fase 2: “Presiederà Vittorio Colao“. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Conferenza Conte: “in Ue primo passo ma ancora insufficiente”

Le proposte ieri messe sul tavolo dell’Europgruppo sono un primo passo. Il ministro Gualtieri ieri ha fatto un grande lavoro.Ma un primo passo che l’Italia giudica ancora insufficiente. E’ il primo passo per qualcosa di ancora più ambizioso“. Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in conferenza stampa.

Conferenza Conte: “Salvini e Meloni mentono su attivazione Mes”

Il Mes esiste dal 2012, non e’ stato istituito ieri o attivato la scorsa notte come falsamente e irresponsabilmente e’ stato dichiarato da Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Questo governo non lavora col favore delle tenebre: guarda in faccia gli italiani e parla con chiarezza“. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Conferenza Conte: “il Governo non lavora col favore delle tenebre e parla chiaro”

Questo governo non lavora col favore delle tenebre, se ha proposte da fare le fa a tutti gli italiani“. Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in conferrenza stampa a palazzo Chigi.

Conferenza Conte: “Eurobond subito. Mi batterò con coraggio”

Quanto a coraggio e a determinazione non vi preoccupate che ci sara’ tutto“. Cosi’ il premier Giuseppe Conte, spiegando che “non ci sono altre scorciatoie” e che l’Italia si battera’ al Consiglio europeo per gli Eurobond “subito”.

Conferenza Conte: “ci sarà ripresa a pieno regime ma con rigore”

Ipotizziamo una ripresa delle attivita’ a pieno regime ma con protocolli rigorosi. Non possiamo debellare il virus. Dovremo conviverci“. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi.