fbpx

Coronavirus: Cirio, ‘taglio alla sanità pubblica in Italia è stato un grave errore’

Roma, 10 apr. (Adnkronos) – “Usiamo questo momento per riflettere anche per il futuro: dobbiamo trarre un grande insegnamento” da questa crisi.”Il taglio alla sanità pubblica in Italia è stato un grave errore, che ha responsabilità politiche diffuse nel tempo e nei partiti”. Così in un video su Facebook il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio.
“Ci troviamo a combattere una guerra con le armi che abbiamo con l’esercitio che ci siamo trovati. Sto combattendo una guerra con l’esercito che ho eredito dove ho trovato punte di straordinarie eccellenze ma anche criticità”, sottolinea Cirio. “Una sanità con ospedali eccellenti ma con criticità reali”, rileva il presidente della Regione Piemonte puntando il dito “su carenza organizzative gravi”.
Oggi, rileva, Cirio, “continuo con la mia squadra a curare il Piemonte, perché oggi il Piemonte è ferito. Ma lo possiamo guarire solo se rimaniamo uniti e non perdiamo tempo a fare polemiche. La luce al fondo del tunnel c’è”.