fbpx

Coronavirus: Ceo Martin e dg Olivier Bouygues rinunciano a 25% retribuzione 2020

Roma, 23 apr. (Adnkronos) – Il Ceo del gruppo francese Bouygues, Martin Bouygues, ha annunciato nel corso dell’Assemblea degli azionisti che avrebbe rinunciato al 25% della sua retribuzione fissa e variabile per il 2020 tenuto conto e delle circostanze eccezionali legate alla pandemia coronavirus. Lo rende noto il gruppo francese. Olivier Bouygues, il direttore generale delegato del gruppo, ha rinunciato a sua volta al 25% della sua retribuzione fissa e variabile.