Coronavirus, altri 3 morti in Calabria: due sono deceduti in casa, uno a Melito Porto Salvo

Coronavirus, aumentano i morti in Calabria: decedute altre 3 persone

Altre 3 persone sono morte di Coronavirus in Calabria: si tratta di un 61 enne di Vibo Valentia, deceduto all’ospedale “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro (l’uomo era risultato positivo al tampone dopo il suo rientro dal Trentino Alto Adige nei primi giorni di marzo), di un anziano trovato senza vita in casa a Pizzo Calabro due giorni fa, (gli esami eseguiti dopo il decesso hanno confermato che l’88 enne era stato contagiato) e di un anziano di 91 anni deceduto il 3 aprile presso la propria abitazione di Melito Porto Salvo.