fbpx

Coronavirus: Boschi, ‘bene scuse Von der Leyen, senza Ue saremmo più fragili’

Roma, 16 mar. (Adnkronos) – “Credo che le parole della presidente Von der Leyen siano apprezzabili. Bene che ci sia stato un passo indietro, un’ammissione in qualche modo di un’iniziale sottovalutazione delle richieste del nostro Paese in sede europea. Però non possiamo dimenticare che oggi l’Unione europea sta aiutando il nostro Paese e senza l’Unione europea noi saremmo più fragili, più deboli, quindi non possiamo pensare come alternativa quella di uscire dall’Unione europea, ma quella di restare saldamente nell’Unione europea che vogliamo diversa”. Lo ha affermato Maria Elena Boschi, capogruppo di Italia viva alla Camera, ospite di Tg 2 Post.
“Senza l’Unione europea, senza la Banca centrale europea probabilmente -ha ricordato- avremmo uno spread ancora più alto”.