Coronavirus, oggi nuovo RECORD di TAMPONI in Calabria: il 97,8% è NEGATIVO! Altri 4 morti a Reggio, ma la situazione resta confortante [DATI, GRAFICI e DETTAGLI]

cartina calabria

Coronavirus: il bollettino ufficiale della Regione Calabria aggiornato ad oggi 10 aprile. Oggi altri 4 morti a Reggio, ma le vittime di oggi sono dovute ai contagi di venti giorni fa. La situazione resta estremamente confortante

Nuovo record di tamponi giornalieri oggi in Calabria: ben 944 nelle ultime 24 ore (battuto il record di due giorni fa, quando ne erano stati fatti 901), risultati quasi tutti negativi. Sono infatti appena 27 i nuovi casi di positività al Coronavirus: anche oggi sono estremamente positivi i dati sull’epidemia di Covid-19 appena diffusi dal bollettino ufficiale della Regione. Appena il 2,8% dei controllati è risultato affetto dal Covid-19, confermando che l’epidemia non sta circolando nella popolazione calabrese. Il 97,8% dei controllati è risultato negativo!

Il totale di casi accertati è salito a 901, su ben 15.192 tamponi effettuati dall’inizio dell’epidemia. La percentuale dei positivi sui tamponi effettuati complessivamente, dall’inizio dell’epidemia, scende ulteriormente al 5,9% dei controllati, la percentuale più bassa in assoluto di tutte le Regioni d’Italia. Il numero di persone attualmente ammalate è di 786 perchè tra gli 901 positivi ci sono 65 morti (oggi 4 nuove vittime, tutte a Reggio) e 50 guariti. E’ bene ricordare che le vittime di oggi sono i contagiati di 3 settimane fa: il dato dei morti sarà l’ultimo a diminuire, persino in Cina dove dopo due mesi e dieci giorni di lockdown ha riaperto persino Wuhan, si continuano inevitabilmente a contare i decessi giornalieri. Il dato più importante è il calo dei nuovi contagi, con percentuali bassissime di positività rispetto ai controllati.

Tra gli ammalati, la stragrande maggioranza (604) si trova in isolamento domiciliare perché si tratta di persone che non hanno sintomi, gli altri in ospedale ma il numero dei ricoverati in terapia intensiva rimane stazionario con appena 17 ricoverati! Negli Ospedali non si registra alcuna criticità e anzi l’attuale capienza dei posti letto di rianimazione è ferma al 10% rispetto a tutti i posti disponibili nella Regione. La situazione è assolutamente sotto controllo.

I 901 casi della Calabria sono così suddivisi nelle 5 Province della Regione:

  • Cosenza 286 casi17 morti, 10 guariti, 50 ricoverati in reparto, 4 ricoverati in rianimazione, 205 in isolamento domiciliare.
  • Reggio Calabria 256 casi15 morti, 17 guariti, 36 ricoverati in reparto, 3 ricoverati in rianimazione, 185 in isolamento domiciliare.
  • Catanzaro 187 casi23 morti, 18 guariti, 55 ricoverati in reparto, 7 ricoverati in rianimazione, 84 in isolamento domiciliare.
  • Crotone 107 casi: 5 morti, 4 guariti, 18 ricoverati in reparto, 80 in isolamento domiciliare.
  • Vibo Valentia 65 casi: 5 morti, 1 guarito, 9 ricoverati in reparto, 50 in isolamento domiciliare.

Ecco il grafico con l’andamento dei nuovi casi di contagio giornaliero in Calabria:

I soggetti in quarantena volontaria sono 8.107, così distribuiti:

  • Cosenza: 2.495
  • Reggio Calabria 2.116
  • Catanzaro: 1.607
  • Crotone: 1.401
  • Vibo Valentia: 488

Le persone giunte in Calabria che si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 14.038.

Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro.

E’ attivo per donazioni alla Protezione civile regionale il c/c IBAN IT 59 S 03111 04599 000000000917 intestato a Regione Calabria emergenza Covid 19.

Coronavirus, oggi ai Riuniti di Reggio Calabria 2 soli positivi su 396 tamponi. Le donne morte avevano 92 e 78 anni, “entrambe con gravi patologie pregresse” [DETTAGLI]