Coronavirus, il bollettino della Protezione Civile: 766 morti e 1.480 guariti

/

Coronavirus: il bollettino della Protezione Civile aggiornato ad oggi 3 aprile

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 766 morti in Italia, 1.480 guariti per un totale di guariti che tocca quota 19.758 e 4.585 nuovi contagiati. E’ di 85.388 il numero dei contagiati da coronavirus in Italia. Sono 4.053 i malati di Covid-19 ricoverati ad oggi in terapia intensiva. E’ questo il dato fornito dal Capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli. Il dato dei nuovi contagiati giornalieri è in ulteriore calo rispetto ai giorni scorsi nonostante stia aumentando considerevolmente il numero di tamponi effettuati.

  • Mercoledì 11 Marzo: 2.313  +1.336
  • Giovedì 12 Marzo: 2.650 +337
  • Venerdì 13 Marzo: 2.548  -102
  • Sabato 14 Marzo: 3.497   +949 
  • Domenica 15 Marzo: 3.590  +93
  • Lunedì 16 Marzo: 3.233   -357
  • Martedì 17 Marzo: 3.526  +293
  • Mercoledì 18 Marzo: 4.207  +681
  • Giovedì 19 Marzo: 5.322  +1.115
  • Venerdì 20 Marzo: 5.986    +664
  • Sabato 21 Marzo: 6.553  +567
  • Domenica 22 Marzo: 5.560  -993
  • Lunedì 23 Marzo: 4.789  -771
  • Martedì 24 Marzo: 5.249  +460
  • Mercoledì 25 Marzo: 5.210 -39
  • Giovedì 26 Marzo: 6.153  +943
  • Venerdì 27 Marzo: 5.959 -194
  • Sabato 28 Marzo: 5.974  +15
  • Domenica 29 Marzo: 5.253  -721
  • Lunedì 30 Marzo4.050  -1.203
  • Martedì 31 Marzo: 4.053  +3
  • Mercoledì 1 Aprile: 4.782  +729
  • Giovedì 2 Aprile: 4.668  – 114
  • Venerdì 3 Aprile:  4.585 – 83

Coronavirus, Borrelli: “80mila tamponi in due giorni”

Negli ultimi due giorni sono stati fatti 80 mila tamponi. Il dato e’ stato reso noto dal capo della Protezione Civile Angelo Borrelli sottolineando che che ad oggi sono stati fatti complessivamente 619.849 tamponi.

Coronavirus, Borrelli: “su fase 2 mie parole equivocate”

Al momento c’è una sola data, che è quella del 13 aprile così come annunciato dal presidente del Consiglio dei ministri“: lo ha detto il capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli, parlando della cosiddetta fase 2 dell’emergenza: “purtroppo oggi alcune mie parole sono state equivocate perchè io avevo fatto un ragionamento nel quale avevo detto chiaramente che le misure sarebbero state determinate in relazione all’evoluzione della situazione in atto, perchè quello che stiamo fronteggiando è un virus nuovo e per questo motivo è difficile fare previsioni ed abbassare la guardai. Mi dispiace anche che questo sia stato tradotto schematicamente in un titolo che non ha reso bene l’idea del ragionamento“.

Coronavirus, Borrelli: “sul nostro C/C raccolti oltre 104 milioni, 11,5 spesi”

Abbiamo raccolto sul nostro conto corrente oltre 104 milioni, rispetto a ieri sono stati spesi 11,5 milioni per l’acquisto dpi e ventilatori“. Lo dice Angelo Borrelli, capo della Protezione Civile, in conferenza sul coronavirus.

Coronavirus, Borrelli: “in arrivo task force infermieri”

Tra domani e domenica e’ in arrivo, nelle regioni piu’ colpite, il primo contingente della task forze infermieri in Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Liguria, Marche Valle D’Aosta e Trentino Alto Adige“. Lo ha detto in conferenza stampa il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli.