fbpx

Coronavirus: assessore Sicilia, ‘zero vittime? Si raccolgono i frutti del lavoro fatto dai siciliani’

Palermo, 30 apr. (Adnkronos) – “Piano piano si raccolgono i frutti del lavoro che hanno fatto innanzitutto i cittadini siciliani”. Così l’assessore alla Salute della Sicilia, Ruggero Razza commenta la notizia dei decessi zero di ieri per coronavirus in Sicilia. Per la prima volta dallo scorso 11 marzo. Razza ricorda che adesso si “dovrà adeguare la nostra vita ad un virus che sarà circolante – dice a Buongiorno Regione – noi ci stiamo confrontando con un virus contro cui non c’è una terapia o un vaccino. Questo vuol dire che la nostra vita dovrà adeguarsi a regole di buona condotta, ma non si possono annullare attività economiche o l’organizzazione della nostra quotidianità che non può essere fermata all’infinito”.