Acqua Messina, tecnici Amam al lavoro per ripristinare l’adduttrice del Fiumefreddo: possibili disagi nell’erogazione idrica

Domani a Messina l’erogazione idrica potrebbe subire una modesta riduzione

Tecnici  Amam al lavoro per ripristinare l’adduttrice del Fiumefreddo. Per questo, sarà necessario sospendere per qualche ora la distribuzione d’acqua in rete nella giornata di domani 8 aprile 2020. “Visto il particolare momento legato anche alle vicende di prevenzione dal diffondersi del Coronavirus – afferma il presidente di AMAM, Salvo Puccio – ci rendiamo conto della maggiore importanza che l’acqua riveste. A tal proposito si comunica che sono stati aggiudicati i lavori dell’appalto finanziato con i fondi del Masterplan per la messa in sicurezza dell’acquedotto FiumeFreddo per un importo di 2.2 milioni di euro”. Durante l’esecuzione di questi lavori verrà sostituita completamente il tratto di condotta nei pressi di Santa Margherita che è soggetta a continue fessurazioni con conseguenti disservizi.