Serie C, le opzioni secondo Scienza (Monopoli) che mandano la Reggina in Serie B: “playoff corti, oppure le prime due vanno promosse”

scienza reggina-monopoli Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Serie C, il tecnico Giuseppe Scienza ha espresso la sua opinione su promozioni e retrocessioni: la Reggina così sarebbe direttamente in Serie B

“O faranno dei playoff molto corti, oppure le prime due vanno in Serie B allargando il prossimo campionato cadetto, oppure chiudono la stagione regolare così con questa classifica e mandano le squadre dalla seconda alla quinta ai playoff. L’indicazione della FIGC è quella di chiudere la stagione ma è chiaro che si rischia di finire oltre il 30 giugno”, è questo il pensiero del tecnico Beppe Scienza. L’allenatore del Monopoli, che si è espresso ai microfoni ufficiali del club pugliese, ha parlato poi del momento tragico legato al Coronavirus: “mi sembra di essere sprofondato in un incubo, è come se fossero passati mesi da quando siamo tornati da Reggio Calabria dopo quella bellissima vittoria. Adesso andiamo in giro con mascherine e guanti, evitiamo la gente, le città hanno aspetti spettrali. Questo non è vivere. Ternana all’andata e Reggina al ritorno sono le due gare migliori dal punto di vista tecnico-tattico, contro due squadre fenomenali. Dispiace che questo nostro percorso rischi di finire nel dimenticatoio. Tutta Italia stava parlando del Monopoli”.

Reggina, Reginaldo si racconta: dalle favelas al torneo di Trento, il rapporto con la città e i sogni per il futuro