Categoria: NEWSSPORT

Serie C, dubbi sulla ripresa del campionato: la Figc rinvia a data di destinarsi il Consiglio Federale del 23 marzo

Tags: serie c

Emergenza Coronavirus – Non è possibile prendere una decisioni sulla eventuale ripresa del campionato: il comunicato ufficiale della Figc

Non è ancora possibile prendere una decisione sulla ripresa dei campionati. L’emergenza coronavirus in Italia si sta allargando con il passare dei giorni, il calcio in questo momento è obbligato a fermarsi per tutelare la salute di tutti. Di seguito il comunicato ufficiale apparso sul sito ufficiale della Federcalcio italiana: “la FIGC ha deciso di rinviare a data da destinarsi il Consiglio Federale in programma lunedì 23 marzo”.

“Proporremo alla Uefa di soprassedere alla disputa dell’Europeo – ha dichiarato ai microfoni di Mediaset il presidente federale Gabriele Gravinacercheremo di arrivare alla fine di questo campionato per dare una definizione agli investimenti e ai sacrifici dei nostri club. L’Italia è in questo momento due settimane più avanti rispetto agli altri paesi che probabilmente non hanno ancora l’esatta dimensione delle cose. L’auspicio è quello di arrivare al 30 giugno – ha proseguito il numero uno della Federcalcio – dobbiamo tener conto anche della Champions League e dell’Europa League. Allenamenti? Se il campionato dovesse riprendere a inizio maggio io pregherei i club di lascere perdere per ora, lasciamo questi ragazzi a casa, i calciatori devono recuperare energie fisiche e mentali”.