fbpx

Reggina, Denis e l’avventura in amaranto: il messaggio ai tifosi, l’obiettivo Serie B e le giornate di pesca con Rolando

denis reggina Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Intervista a German Denis: l’attaccante della Reggina ha parlato del suo arrivo in Calabria e del suo desiderio di giocare in Serie con la maglia amaranto

“Ho sposato subito il progetto Reggina perché mi è piaciuto quanto esposto da Massimo Taibi”, è iniziata con questa frase l’avventura a Reggio Calabria di German Denis. L’attaccante argentino ha in pochi mesi conquistato la fiducia del tecnico Mimmo Toscano e di seguito anche l’affetto dei tifosi amaranto. A suon di gol ha portato la squadra in vetta al campionato, ora l’obiettivo è staccare il pass per la Serie B: “spero che a fine aprile si possa riprendere per chiudere il torneo a giugno. Siamo professionisti, ci faremo trovare pronti”, ha confermato il Tanque per le colonne del Corriere dello Sport.

ROLANDO – Dopo aver sottolineato la forza del gruppo, Denis ha parlato della sua amicizia con Rolando: “viene spesso a pescare con me, ma non ci prende mai. Guarda ammirato quando catturo orate e tonnetti, soprattutto l’estate”. Con gli altri compagni di squadra invece quasi ogni giorno “ci si sente in video chiamata collettiva”.

TIFOSI REGGINA – Denis infine fa una splendida considerazione sui sostenitori reggini: “sono straordinari, mi hanno accolto con entusiasmo e passione come accade in Argentina. Adesso raccomando loro di rispettare le regole per poter tornare presto al Granillo e gioire per la Reggina in Serie B”.