Coronavirus a Reggio Calabria e il nuovo “Edificio Covid-19” dei Riuniti, INTERVISTA al Dott. Verduci: “la protezione civile non ci sta dando nulla” [VIDEO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Coronavirus a Reggio Calabria, il Dott. Verduci ha spiegato ai microfoni di StrettoWeb la funzione del nuovo “Edificio Covid-19”: il rapporto in questi giorni con le istituzioni, i ringraziamenti alla popolazione e un nuovo appello

“Le tende che ci sono fuori dall’ospedale rimarranno aperte, però il triage da oggi avverrà nell’Edificio Covid-19. Le persone che dovranno fare il tampone saranno condotte in questa area per i controlli. Poi tramite l’ascensore interno saliranno nell’apposita area, saranno immediatamente isolati e non entreranno quindi in contatto con nessuno”, si apre con questa importante novità l’intervista rilasciata ai microfoni di StrettoWeb dal Dott. Antonino Verduci. Il Direttore del presidio ospedaliero ha confermato che “nel pomeriggio sarà attivo l’Obi Covid, è per noi la notizia più importante”. L’area è completamente riservata ai pazienti che hanno contratto il Coronavirus e si divide in diversi piani: al piano terra, come detto, la zona pronto soccorso, dove avverà il triage; al primo piano il settore di pneumatologia, che si è spostato dall’Ospedale Morelli ai Riuniti; al secondo piano il reparto malattie infettive 2, che ha permesso la presenza di 90 posti letto in più; al terzo piano il settore di pneumatologia 2; al quarto piano l’Obi Covid, dove sono ricoverati i pazienti che sono sottoposti al tampone.

Il Dott. Verduci ha successivamente analizzato i numeri del Coronavirus nella città di Reggio Calabria, che al momento non sono preoccupanti come quelli che contraddistinguono le regioni del Nord Italia: “C’è un trend che piano piano, giorno per giorno, aumenta. Però è un trend che rispetta i giorni precedenti. Se questo trend si dovesse mantenere, noi siamo in grado assolutamente di affrontare quello che sta avvenendo“, ha detto. Non è mancata una critica alla Protezione Civile, ma anche un doveroso ringraziamento alla popolazione che tramite azioni di beneficenza e raccolta fondi sta dando una grossa mano al GOM per combattere l’emergenza.

Ecco la video intervista:

Reggio Calabria, il Dott. Verduci annuncia l’apertura dell’Edificio Covid-19: la funzione, i reparti e tutte le info sull’area riservata degli Ospedali Riuniti [VIDEO]

Coronavirus a Reggio Calabria, viaggio nel miracolo degli Ospedali Riuniti: già pronto l’edificio Covid-19, stasera entra in funzione con 90 nuovi posti letto [FOTO e DETTAGLI]


Segui StrettoWeb su Instagram

Valuta questo articolo

Rating: 4.9/5. From 7 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE